Sassari – 15 febbraio 2012

Ha preso il via nella giornata di ieri il primo piano di formazione formazione continua e aggiornamento professionale promosso ed organizzato da SFIA nella Regione Autonoma della Sardegna. Saranno interessate 7 realtà aziendali per un totale di oltre 100 dipendenti inseriti in diversi interventi di formazione.

Le aziende coinvolte operano nel settore dei servizi rivolti alle persone ed alle aziende, in tre Province diverse: Cagliari, Sassari e Medio Campidano e parteciperanno ai percorsi di formazione progettati, organizzati ed erogati da SFIA in maniera finanziata, tramite l’intervento di un primario Fondo Interprofessionale Paritetico che permetterà alle aziende di usufruire dei corsi di formazione in modo gratuito.

Gli interventi di formazione progettati dai SFIA dopo un’attenta analisi dei fabbisogni di formazione aziendali riguarderanno principalmente i settori della Sicurezza sul Lavoro, della Comunicazione e dell’Aggiornamento Professionale dei dipendenti, con specifici interventi tenuti da psicologi e socioloci nel settore degli Educatori Sociali.

Interpellata negli scorsi giorni la Dottoressa Melania Fadda, Amministratrice Delegata di una delle società coinvolte nei corsi di formazione – Kinesis srl – ha sottolineatol’importanza della formazione come strumento per la competitività aziendale: “La nostra società si è affidata con fiducia ai professionisti che operano per SFIA, in breve tempo  SFIA ha saputo svolgere un ottimo lavoro a partire dall’audit formativo dei nostri dipendenti, per finire con la selezione di docenti e consulenti fra i più qualificati del proprio settore, che sapranno valorizzare la professionalità dei nostri lavoratori e rendere l’azienda stessa maggiormente competitiva sul mercato”

SFIA invita tutte le aziende che volessero partecipare ai corsi di formazione che saranno a breve attivati nelle Province della Regione Autonoma dellla Sardegna a prendere visione delle attività e dei cataloghi corsi sul sito www.sfia.it o a scrivere per ricevere informazione specifiche all’indirizzo info@sfia.it