dvr.milano obbligo per le microimprese Sicurezza sul Lavoro, a partire dal 1° giugno 2013 l’autocertificazione in materia di sicurezza per le micro imprese (infeririori a 10 dipendenti) non sarà più ritenuta valida ed adeguata alle normative!

Dopo diverse proroghe che hanno fatto slittare fino a giugno di questo anno l’obbligo per le micro imprese di dotarsi del Documento di Valutazione Rischi, è entrata in vigore la normativa che prevede sanzioni fino ad € 6.400,00 e nei casi più gravi anche l’arresto da 3 a 6 mesi per quesi datori di lavoro che non doteranno la propria struttura di un adeguato documento di valutazione dei rischi.

Anche le microaziende sono quindi tenute dal 1° giugno a dotarsi del docuemnto di valutazione rischi, ma già alcuni operatori della sicurezza lamentano la presenza di trucchi tranelli presenti soprattutto in rete, dove spopolano siti internet che offrono assistenza completa per i docuemnti sulla sicurezza, per i corsi di formazione e per l’assunzione dei principali incarichi, praticamente a prezzi stracciati, qualche centinaia di euro per tutto, per poi accorgersi in maniera tardiva che i documenti e le consulenze forite non sono in linea con quanto previsto dalle normative ed i corsi di formazione non sono riconosciti da nessuna Istiituuzione, Sindacato o Ente Bilaterale, come imposto dalla legge.

L’apposita divisione di SFIA, operante in materia di docuemnti sulla sicurezza sarà lieta di proporvi il proprio miglior preventivo, richiedibile al sito http://www.documentisicurezza.it/documenti.php